"Realizziamo i tuoi sogni..."

Showroom

+39.031.927233 Orari: Lun 14.00-18.30
Mar-Ven 8.30-12.00 | 14.00-18.30
Sabato 8.30-12.30

Marca Settecento

Didatto Bagni Settecento

Nata nel 1969 a Fiorano Modenese, culla della migliore tradizione ceramica Italiana, è nel 1993, con l’acquisizione del marchio “Valtresinaro” che “Settecento - Mosaici e Ceramiche D’Arte“ inizia il nuovo corso che la porta ad essere riconosciuta oggi come uno tra i marchi più vivaci ed innovativi del settore.

Una quota export del 90% e una presenza commerciale in piu’ di 70 paesi del mondo, con un fatturato di 20 mil di Euro fanno oggi di “Settecento - Mosaici e Ceramiche D’Arte” un’azienda leader nel mercato dell’”Alto di Gamma” per Interior Design e soluzioni innovative d’arredo d’alto contenuto espressivo.

Sperimentazione, design, qualità, una spiccata impronta stilistica ed un dialogo costante col mondo dell’architettura ne fanno oggi un punto di riferimento per innovazione, avanguardia e creatività.

Il primato mondiale dell'industria ceramica italiana non si limita alla produzione, ma comprende anche l'impegno di raggiungere livelli di impatto ambientale minimi, nel pieno rispetto dell'equilibrio ecologico.

A tale obiettivo tende anche “SETTECENTO – Mosaici e Ceramiche D’Arte”, Azienda consociata; “Confindustria Ceramica” infatti persegue progetti di sviluppo sostenibile attraverso normative e regolamentazioni internazionali, integrate e complete – ISO 14001 e Regolamento Emas – che tengono conto delle cause e degli strumenti per prevenire, o ridurre al minimo, l'impatto ambientale.

Emas e ISO 14001 sono le normative riconosciute a livello internazionale, che certificano una gestione di qualità in riferimento agli indicatori ambientali stabiliti.

Emissioni gassose, consumo idrico ed energetico vengono infatti controllati e ridotti per mezzo di tecnologie e misure innovative, principalmente legate a un'impiantistica avanzata. Depuratori, impianti di riciclo di acque reflue, nuove tecnologie produttive hanno infatti permesso di ridurre sensibilmente le emissioni inquinanti e i consumi, sia energetici sia idrici con significativi risultati nel controllo dell’impatto ambientale verso uno sviluppo sostenibile.

 

Clicca qui per visualizzare il sito ufficiale



!
Usando questo sito si accetta l'utilizzo dei cookie per analisi di terze parti. Ulteriori informazioni Accetto